Valentina

Un violoncello a fumetti

dalle storie di Guido Crepax

Jorge A. Bosso
Compositore
Enrico Dindo
 

I Solisti di Pavia

Questo progetto musicale ha un protagonista, il violoncello realizzato dal liutaio Pietro Giacomo Rogeri nel 1717, una musa ispiratrice, Valentina, una delle donne dei fumetti più famose in tutto il mondo creata dal disegnatore Guido Crepax nel 1965, e nasce da un fortunato incontro tra il violoncellista Enrico Dindo, il musicista Jorge Bosso e l'Archivio Crepax, costituito nel 2003 dalla moglie e dai figli di Guido Crepax a seguito della sua scomparsa.

CINQUE MINIATURE E UN GIOCO

The Lady is a Tramp

solo cello, 2 violini, 2 viole, 2 celli contrabbasso e gli altri tacet

Chinatown, my Chinatown

solo cello, violini I, violini II, celli, contrabbasso viola tacet

New Orleans Function

solo cello, tutti

Tautology

solo cello, tutti divisi a parti reali

Parigi, O Dada

solo cello, 8 violini e 3 viole a parti reali, celli e contrabbasso tacet

Finale

Il gioco di Filippo e Valentina

solo cello, tutti

 

TRITTICO

Parte Prima

Geometrie di Sagome solo cello, tutti


Parte Seconda
Pietro Giacomo solo violoncello, orchestra tacet


Parte Terza
La Ballata di Pietro Giacomo e Valentina solo cello, solo viola, tutti

A PIETRO GIACOMO ROGERI

Concerto per violoncello, trio d’archi obbligato e ensemble d’archi

Parte Prima / Intermezzo / Parte Seconda Epilogo
Valentina guarda
Tango’s Gedanke violoncello solo e archi