L'ARD International Music Competition Monaco di Baviera (2021, 2° premio)
Premio speciale GENUIN per la produzione di un CD


Il Concorso Internazionale di Violino Tibor Varga a Sion (2015, 1° Premio e Premio del Pubblico) 
Il Concorso Internazionale di Interpretazione Musicale a Losanna (2017, 1° premio)
Nel 2018 ha vinto il 3° premio al Concorso Long-Thibaud-Crespin

Tre finalisti equivalenti al concorso ARD:

Che energia e precisione anche nei doppi registri più delicati, ma anche enormemente potente nelle frasi melodiche di piccola scala, che però con Smirnov hanno ottenuto una meravigliosa luminosità. Un piacere ascoltare questo concerto estremamente raffinato, non solo sonicamente squisito di Frank Martin con questo grande violinista russo. Corrompeva con serietà che a volte era accompagnata da una traccia di ferocia...  

Klaus Kalchschmid, Süddeutsche Zeitung, 13.9.2021 

 Negli ultimi 2 anni Dmitry è stato invitato come solista dalla Mariinsky Theatre Orchestra Saint-Petersbourg, dalla Moscow Philharmonic State e dalla Chamber Orchestra di Mosca, dal Lucerne Festival Strings, dalla Sinfonieorchester Basel, dalla Filarmonica di Argovia e altri con Concerti di Haydn, Mozart, Nielsen, Schumann, Stravinsky, Bartok, Prokofiev, Shostakovich, Bernstein, Lloyd Webber.  

 

È stato tra i “Jeunes Etoiles” al Gstaad Menuhin Festival 2019. 

Nella stagione 2021-22 il suo programma prevede anche l'esecuzione del Concerto per violino di Mozart su strumenti storici con l'Accademia Theresia diretta da Giovanni Antonini, musica da camera con Sol Gabetta al SOLsberg Festival, il Recital d'esordio con il pianista Marco Scilironi in LAC per LuganoMusica il 21. Aprile 2021 e recital di debutto da solista durante il Festival di Lucerna il 19 agosto 2021. Sempre nel 2021 pubblica il suo primo CD con opere di Bach e Bartok (FHR London).

 

Ha collaborato con Heinz Holliger per “Swiss Chamber Concerts”, con  Giovanni Antonini per “Progetto Haydn 2032”, con il Kelemen Quartet e l'ensemble Il Pomo d'Oro. 

Nel 2018 ha fondato il suo ensemble da camera, la “Camerata Rhein” a Basilea per spettacoli di musica sperimentale e da film.

 

Dmitry è nato nel 1994 a San Pietroburgo e ha studiato al Conservatorio statale di San Pietroburgo Rimsky-Korsakov (Elena Zaiceva), successivamente all'Istituto di studi musicali avanzati di Losanna (Pavel Vernikov) e all'Accademia di musica di Basilea (Rainer Schmidt).  

Suona un violino (2018) realizzato da  Philipp Bonhoeffer e viola (2019) dello stesso produttore.