Il festival svolge un importante servizio commissionando nuovi lavori, tra cui l'opener di sabato, Forza Vita Festival Overture di David Winkler. Ricco di nobiltà e grandezza, era un efficace alza sipario.

Rassegna classica di Chicago

18 ottobre 2012

David Winkler ha ricevuto una Commissione Martha Argerich Project/Lugano Festival, a  Leonard Bernstein Composer Fellowship, una Fromm Foundation at Tanglewood Commission, commissioni dal Korean Broadcasting System, dal National Symphony Orchestral/Kennedy Center for the Performing Arts, dalla Kurpfalziches Kammerorchester di Mannheim, I Musici di Parma, dal Dubai Concert Committee,  un premio speciale ASCAP, il BMI Young Composer Award, ecc.  È stato compositore in residenza con l'Aspen Music Festival, il Banff Centre, l'Opera/Omaha, la Chautauqua Opera e il Lincoln Center Institute. Ha anche ricevuto una borsa di studio dalla New York Foundation for the Arts (2001) per sostenere la creazione di una varietà di nuove opere sinfoniche; e una commissione da parte del New York State Council on the Arts per creare nuove opere corali.

compositore newyorkese  David Winkler  ha scritto oltre 200 opere per orchestre e ensemble in tutto il mondo. Le prossime prime su commissione nel 2019 includono Lyric Preludes per I Musici di Parma a Lugano, Symphony No. 4 per il Suoni dal Golfo Music Festival a Lerici, in Italia; una Sinfonia per Organo e Orchestra per l'Ocean Grove Music Festival del New Jersey, una miniatura per pianoforte a quattro mani per il Musicorba  e opere solistiche per i pianisti Walter Delahunt e Gabriele Baldocci.  Tra le prime recenti figurano anche il suo Quintetto per pianoforte per il Martha Argerich Project/Festival di Lugano; l'orchestrale Concert Prelude No. 3 per il Philadelphia International Music Festival lo scorso luglio e l'ouverture sinfonica "Forza Vita" per l'International Beethoven Festival-Chicago, Illinois: le prossime registrazioni commerciali includono il Trio per pianoforte "Warhol Appassionata" con il Trio Verdehr; Scherzo con il pianista  Gabriele Baldocci e la Sonata per pianoforte n. 3 con Walter Delahunt. Altre anteprime recenti includono quelle di   The Paris Chamber Orchestra (Dubai, Sharzah, Corea del Sud), The National Symphony of the Ukraine; La Sinfonia Un Cuyo, Mendoza, Argentina; National Symphony Orchestra of Bolivia, The Korean Broadcasting System, Chamber Orchestra Kremlin, Queen's Chamber Band (NYC), Houston Grand Opera, Kharkov Philharmonic (Ucraina), nonché commissioni da The Alabama Symphony (Birmingham, AL), Long Island Mozart Festival ( NY, USA), il Kennedy Center for the Performing Arts National Symphony e l'Aspen Music Festival (Concerto per violino n. 1), il Voxare String Quartet e l'International Chamber Soloists, ecc.

I suoi lavori sono stati registrati su Naxos International tra cui il “Concerto per pianoforte e orchestra” e “Elements Concerti” e su Crystal Records, “Warhol Appassionata”. Le sue opere operistiche includono la recente opera in un atto, "Pullman Car Hiawatha", basata sull'opera teatrale del drammaturgo vincitore del Premio Pulitzer Thornton Wilder.


David Winkler è Direttore Esecutivo e Artistico di Chamber Players International dal 1999 e attualmente è compositore residente per l'Orchestra del Festival di Parigi. Colonna sonora del film IMDb per il cortometraggio drammatico "The Waltz", diretto da Trevor Zhou.